Giovedì, 21 Novembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

AZZURRA TRENTO - FORTITUDO MOZZECANE 2 - 3

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


mozzecane14Un primo tempo dominato non si chiude con un punteggio più netto e nel corso della ripresa qualche apprensione per mantenere il vantaggio fino al termine. La Fortitudo incamera così la 13° vittoria del campionato. Il giocare qualche partita nella formazione Primavera aiuta a migliorare la condizione atletica ed a trovare un ritmo gara più idoneo, specialmente per quelle ragazze che faticano a trovare i 90 minuti in prima squadra, ma serve anche per ritrovare confidenza col goal; goal tira goal, qualsiasi sia il livello. Rasetti potrebbe essere l’esempio calzante. Dopo un periodo di appannamento ha giocato anche qualche gara in primavera, ha segnato parecchie reti ed ora è riuscita a ripetersi anche con la formazione maggiore. Complimenti a Federica Boni che mette a segno la sua prima doppietta in campionato nazionale, una doppietta meritata per la serietà sin qui dimostrata.
Al 3’ la Rasetti calcia a colpo sicuro, respinge la Drago e sulla ribattuta corta la stessa Rasetti non riesce a mettere la palla dentro; al 8’ tiro cross di Rasetti dal fondo che sorprende il portiere locale ed ottiene lo 0-1; al 15’ conclusione da dentro l’area della Pasqualini con bella respinta bassa della Colcera; al 16’ rasoterra di Boni da appena dentro l’area che supera Drago alla sua sinistra; al 30’ cross di Rasetti al centro dell’area che pesca Caneo in mezzo ma la sua girata è troppo debole;

al 34’ bel taglio della Peretti per Boni che salta un difensore e deposita nuovamente la palla in rete questa volta alla destra del portiere; al 39’ corta respinta della difesa gialloblù da un corner e da fuori area di piatto la Zanelli batte la Colcera.
Al 55’ occasione d’oro per Rasetti che calcia dalla destra sul portiere e sulla ribattuta arriva Caneo leggermente in ritardo consentendo alla difesa di spazzare, al 60’ altro tiro rasoterra della Caneo che finisce di poco a lato; al 66’ lancio lungo delle locali che trovano impreparata la Colcera e per Divina è facile depositare la palla in rete; al 72’ Rizzi entra in area e supera il portiere ma salva sulla linea un difensore del Trento; al 78’ occasione del Trento con Leonesi che scaglia un tiro a fil di palo.

MIGLIORE in CAMPO: BONI FEDERICA – RASETTI FRANCESCA
Grazie a questa vittoria in trasferta la Fortitudo migliora leggermente il suo bilancio interno/esterno, ma adesso arriva il gran finale, prima Sudtirol e poi Meda, cioè due squadre in lotta per la promozione. La Fortitudo si è migliorata di ben 7 punti tra andata e ritorno (secondo solo proprio all’Azzurra Trento) e nelle ultime due giornate potrebbe salire ancora di più visto che all’andata da queste due gare ha raccolto solo un punto. Certamente bisognerà operare due gare perfette per far vedere che la squadra sa farsi valere anche contro le big e per dimostrare che anche sotto il profilo della personalità e del carattere la squadra è molto cresciuta. Prenotare per tempo i posti in corriera per Bolzano
AL VOLANTE: "Caro amico ti scrivo, così mi distraggo un po'. E poi ti saluto per sempre".

AZZURRA TRENTO . FORTITUDO MOZZECANE = 2 - 3
Reti: 12’ Rasetti, 18’ Boni F. 36’ F, Boni F, 40’ Zanelli, 66’ Divina

AZZURRA TRENTO: Drago, Zanelli, Bottura, Boccagni (85’ Betta), Leonesi, Rigon, Forti, Carraro, Pasqualini, Pignatelli (55’ Divina), Vitti (71’ Frieri) AD, Peri, Avancini, Cristelli, All. Manfrini

FORTITUDO MOZZECANE: Colcera, Pecchini, Caliari, Faccioli, Cordioli, Sossella, Boni F (89’ Salaorni), Rasetti, Mecenero (56’ Rizzi), Peretti, Caneo (78’ Bindella A) AD Mazzurana, Bonamini, Bindella V, Boni D. All. Mafficini

Arbitro: Bonassoli Filippo di Bergamo – Assistenti (-, - di -)
Ammonite: Bottura
Espulse: -

Walter Pettinati
Author: Walter PettinatiWebsite: www.pettinati.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Autore
Fondatore e Autore di calciodonne.it

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!