Venerdì, 13 Dicembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Sabato 1 si gioca per la SuperCoppa Italiana

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Ci siamo: ecco il primo appuntamento ufficiale della stagione agonistica. Sabato 1 settembre alle ore 20, allo “Stadio Sada” di Monza (sul campo del Fiammamomnza, vincitore della passata edizione), si gioca in partita secca la SuperCoppa Italiana, tra il Bardolino, Campione d’Italia e aggiudicatosi ai rigori la Coppa Italia, e il Torino, giunto secondo in entrambe le manifestazioni vinte dalle veronesi. I favori del pronostico sono tutti per le gialloblù, che ad inizio mese hanno compiuto l’impresa di passare il primo turno della Champions femminile. Ma in partita unica il Torino ha delle chances da giocarsi, visto che l’ultimo confronto tra le due formazioni, la finale di ritorno della Coppa al campo Ruffini, ha visto le granata imporsi 3-1 nei 90’ regolamentari. Sicuramente in campo a Monza le new entry stagionali: tutta nuova quindi la difesa con Elisabetta Parodi, Daniela Tavalazzi e Cristina Cassanelli a fare reparto con la veterana Cristina Gangheri, sotto la direzione della numero 1, Rita Caravilla. A centrocampo giostreranno Tatiana Zorri, la rientrante Marta Carissimi, Pamela Gueli e Maura Bruno, l’altra rientrante Simona Sodini sarà il sostegno in attacco di Ilaria Pasqui. Ma il tecnico Giancarlo Padovan.. potrebbe disegnare schemi diversi disponendo le sue giocatrici per provare a sorprendere la formazione più titolata. Finirà sicuramente in pareggio 3-3 però il confronto tra le ex in campo: Tavalazzi, Cassanelli e Pasqui nelle fila del Torino, Sorvillo, Panico e Manieri quelle in maglia veronese. Per il resto, ci si augura da parte di tutti una bella partita, spettacolare e intensa, e chiusa con la consegna sul campo del trofeo da parte dei vertici della Divisione Calcio femminile. La preparazione iniziata a Bardonecchia dal 17 al 27 è stata continuata in settimana sui campi di Venaria ed è stata tutta mirata alla partita di sabato. Due le partitelle amichevoli disputate nello scenario delle montagne Olimpiche: 3-1 su una formazione giovanile maschile locale, 2-3 contro le Vecchie Glorie granata-juventine, tra cui il presidente Roberto Salerno e il dg Ferdinando Bozzi. Rientra Grazia Cancelliere Intanto una buona notizia: i propositi di abbandono dell’attività agonistica manifestati a giugno da Maria Grazia Cancelliere sono durati poco. La visita di controllo effettuata al centro fisioterapico che l’ha seguita dopo l’operazione ai legamenti crociati e al menisco effettuata in primavera, ha dato esito più che favorevole, dando il via libera per un possibile rientro alla piena attività agonistica. E allora la torinese si è rimessa in gioco, ripartendo con le compagne da lunedì scorso a Venaria. Tra un mesetto sarà possibile vederla già in campo. Continua intanto il provino di Alessia D’Ancona, che interessa al tecnico torinista. Non hanno invece superato la prova le altre due aggregate al raduno di Bardonecchia, la grossetana Silvia Sarcoli e la napoletana Giusy Miranda, che sono quindi tornate con le loro società d’appartenenza, rispettivamente l’Azzurra e l’Isef Calcio a 5. Coppa Italia a Venaria La prima gara interna della Coppa Italia contro il Real Canavese di Chivasso è in programma sabato 8 settembre alle ore 15 a Venaria, sui campi dell’impianto del centro sportivo “don Giacomo Mosso”. Campionato: posticipo alle ore 20 dell’esordio La prima giornata di campionato contro l’Atalanta sarà giocata allo stadio “Primo Nebiolo” di parco Ruffini sabato 15 settembre ma posticipata alle ore 20, a causa di una manifestazione di atletica leggera che terrà occupato l’impianto nel pomeriggio. Presentazione della squadra in Regione Anche quest’anno la presentazione ufficiale della formazione della prima squadra del Torino sarà effettuata presso i locali della Regione Piemonte, in via Avogadro 30 a Torino (piano rialzato). La data possibile sarà comunicata a breve (indicativamente si presume giovedì 13 settembre alle ore 11). Campionati giovanili Mentre la formazione Primavera diretta da Roberto Panigari, bi-campione d’Italia della categoria, ha iniziato la sua preparazione con il ritiro a Bardonecchia dal 27 al 30 agosto, sono stati definite con il responsabile del settore giovanile, Patrizio Cossalter, le altre squadre che parteciperanno ai vari campionati giovanili. Questo il quadro: Esordienti a 11 (1994): allenatore Alessandro Bonvegna Esordienti a 11 (1995): allenatore Eraldo Nicco Esordienti a 7 (1996): allenatore Martino Santomauro Pulcine a 6 (1998): allenatore Gianluca Costantini La rosa del Torino Calcio Femminile 2007-2008 Portieri Rita Caravilla 03-04-1972 Chiara Serafino 03-12-1989 Difensori Manuela Bosi 13-04-1981 Maria Grazia Cancelliere 26-07-1982 Cristina Cassanelli 03-07-1974 Francesca Coluccio 01-04-1990 Cristina Gangheri 12-06-1982 Elisabetta Parodi 27-06-1986 Daniela Tavalazzi 08-08-1972 Centrocampiste Marta Carissimi 03-05-1987 Serena Giuliano 09-03-1989 Pamela Gueli 16-03-1990 Silvia Pisano 27-07-1990 Tatiana Zorri 19-10-1977 Attaccanti Barbara Bonansea 13-06-1991 Maura Bruno 14-06-1987 Maria Ilaria Pasqui 13-12-1979 Simona Sodini 21-07-1982 Allenatore: Giancarlo Padovan 2° all./ prep. portieri: Carmelo Roselli preparatore atletico: prof. David Chiodo collaboratore tecnico: Roberto Sfriso Massaggiatore: Massimiliano Centola medico sociale: dott. Salvatore Cristiani centro fisioterapico: Kinesi & Salute - Torino Ufficio Stampa Torino ACF Torino Bruno Bili 347/ 51.42.057 Paolo Ponti 339/ 24.66.263 Matteo Bozzi 346/ 31.51.545
Author: AdminEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!