Lunedì, 16 Dicembre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

promozioni 06-07

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Clamoroso: Mozzanica in A2. L’altroieri nel grazioso paese della bassa bergamasca questo era il tema più gettonato dalla gente comune. Le ragazze del presidente Luigi Sarsilli salgono alla categoria superiore unendo le forze con un’altra società bergamasca, ovvero l’Aurora Bergamo. Recentissimo l’accordo raggiunto dopo alcune settimane di trattative dove le voci si rincorrevano continuamente senza comunque trovare conferme rivolte in tal senso. Adesso è ufficiale: Mozzanica e Aurora Bergamo si uniscono "partorendo" l’Associazione Sportiva Dilettantistica A.S.D. Mozzanica, di cui Luigi Sarsilli viene eletto come presidente. L’idea di un’eventuale unione è nata proprio dal numero uno del Mozzanica, trovando successivamente concorde la presidentessa dell’Aurora Anna Maria Ratti (ora con altri incarichi alla corte Mozzanica), la quale prima di decidere ha giustamente vagliato i punti dell’accordo e dei possibili sviluppi inerenti il futuro. L’unione fa la forza, per cui questo matrimonio.. Luciano Bachetti

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
ROVEZZANO IN A2, ALESSANDRIA IN B E' finita in modo amaro la stagione dell'acf alessandria, con l'amara restrocessione in serie B. Gli ultimi 90 minuti della stagione sono stati la fotografia di tutta la sfortunata annata. Serviva anche un pizzico di fortuna per ribaltare il 2 a 1 casalingo che non è arrivata, dopo una partita che si è giocata ad una porta sola e ha visto il portiere di casa come migliore in campo. C'è il rammarico, dunque, per una salvezza buttata via prima da aprile sui campi siciliani, e poi nella prima partita giocata al Cattaneo dello spareggio.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Mentre scrivo dalla pagina internet di apertura del mio PC suona la musica senza parole di una canzone dei Queen (quella che si rivolge agli amici campioni, per intenderci)... Alzo il volume perchè, nonostante sia una canzone di qualche tempo fa, descrive pienamente l'emozione e la sensazione grande di orgoglio e gioia nel sapere che finalmente l'evento si è compiuto: LA SQUADRA DI CALCIO FEMMINILE DI MODICA E'IN SERIE B! E la musica proviene proprio dal sito delle ragazze modicane e se scappa un sorriso non è di scherno, anzi: ci abbiamo sperato, lo abbiamo sognato, ne abbiamo parlato, ci abbiamo creduto, ma solo adesso che la meta è stata raggiunta ci si rende conto d'aver realizzato davvero qualcosa di grande e di importante.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Graphistudio Campagna in A2 Batte il Vintl nello spareggio e si conquista la serie A2. Una domenica magica per la Graphistudio Campagna Graphistudio Campagna – Vintl 1 a 0: ed è promozione per le maniaghesi! Storica impresa infatti, per la formazione friulana che questo pomeriggio, nel campo di San Bonifacio, ha battuto l’altra contendente al titolo di vincitrice del girone B, il Vintl, e ha reso realtà il sogno di tutta una stagione: il passaggio alla categoria A2. Un traguardo senza precedenti nella storia della società friulana, raggiunto con tanto sacrificio e molta costanza da parte di tutti, ma che alla fine ha regalato una gioia immensa alla Graphsitudio Campagna, che ora pensa solo a festeggiare questo momento tanto atteso.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
TERME CERVIA E alla fine il sogno diventa realtà. La serie A mai come in questo anno è davvero il frutto di un lavoro che ha coinvolto tutti. Dal più defilato dei dirigenti a chi, fra le giocatrici ha giocato solo pochi minuti. Tutti hanno portato il loro bagaglio per 22 lunghissime domeniche. Un bagaglio a volte pesantissimo che in alcune occasioni ci ha fatto vacillare . Ma sempre c'è stato qualcuno nel gruppo che ha avuto un po' più di forza per aiutare chi ne aveva bisogno a rialzarsi. Questa vittoria è dedicata a tutti quelli che in questi anni hanno lavorato con passione perchè a Cervia il Calcio Femminile non fosse uno sconosciuto fenomeno di provincia, ma uno sport serio."

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Trento graffiti2000.com in serie A Il calcio femminile Trento graffiti2000.com è riuscito a raggiungere il proprio obiettivo coronando un sogno rincorso da diverse stagioni. Partendo dal campionato regionale , le ragazze trentine sono riuscite ad entrare con prepotenza nel calcio che conta con una scalata degna delle grandi campionesse. Da allenatore ho sempre chiesto molto al mio gruppo cercando di inculcare una mentalità professionistica anche quando si giocava nei campionati regionali cercando in questo modo di preparare un terreno fertile per la crescita di questo movimento. In questi anni in collaborazione con la società abbiamo fatto grossa selezione cercando ragazze motivate e determinate a discapito magari di stelle del calcio che potevano generare problematiche all’interno dello spogliatoio. Non tutte le ragazze transitate per Trento anno voluto o saputo sposare la nostra mentalità e per questo alcune hanno preferito lidi piu’ tranquilli dove lo sport non veniva messo al primo posto e veniva vissuto con una superficialità non accettabile a determinati livelli.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
ROMA CONQUISTA LA SERIE A2 È fatta. Ora non c'è più storia. E neanche matematica: con quei 63 punti in 22 partite, di cui 21 vittorie e una sconfitta, le ragazze della Roma Calcio Femminile sono ufficialmente promosse dalla B alla A2. Una promozione voluta e raggiunta quasi alla fine, dopo che nella penultima gara di campionato le giallorosse avevano sconfitto e scavalcato in classifica le rivali del Sezze nella stupenda cornice di Trigoria. Il gruppo del duo Cola-Serafini ha meritato questa vittoria dopo una stagione molto dura, un plauso a tutte le calciatrici, allo staff e soprattutto al Presidente Giuseppe Bruno Petrungaro e al Direttore Generale Renato Vettoretto che nel giro di due anni hanno raggiunto l?obiettivo che si erano prefissati, costruendo con serietà e organizzazione una Società di tutto rispetto.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Per la Riozzese si avvera il sogno della serie A. Piegato anche il Grifo Perugia, le rosanero centrano la promozione con un turno di anticipo: al 90’ è festa grande nel ricordo del patron Guazzelli. CASTIGLIONE DEL LAGO. Riozzese, la cavalcata trionfale è finita in gloria. La giovane formazione rosanero entra nell'olimpo del calcio femminile nel nome del suo indimenticato presidente Ugo Guazzelli. Nella splendida cornice di Castiglione del Lago le ragazze rosanero ce l'hanno fatta e con una giornata di anticipo si sono laureate campionesse, vincendo il campionato di A2 davanti alle rivali del Tradate sconfitte a Como. È toccato al Grifo Perugia presenziare alla festa riozzese: anche in terra umbra le ragazze forniscono una prestazione eccellente, dimostrando forza, carattere e qualità. Dopo due anni di sacrifici e duro lavoro il "mago" rosanero Franco Lanzani ce l'ha fatta, plasmando una squadra perfetta e spettacolare che ha saputo in due stagioni esibirsi a livelli altissimi.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Con 47 punti, 15 vittorie 2 pareggi e 1 sola sconfitta la Pink Sport Time vince il campionato interregionale di serie C femminile Puglia - Basilicata 2006/2007 e raggiunge la promozione in serie B. Dopo le vittorie nel settore giovanile, nel campionato primavera regionale 2005/2006 e 2006/2007 e la vittoria della Coppa Puglia 2005/2006, la giovane società barese del Presidente Patrizia Aldini compie l’ambito salto di qualità passando al campionato nazionale di serie B. Le vittorie e i grandi successi ottenuti in questi tre anni sono il frutto degli sforzi e del lavoro di una dirigenza puramente appassionata, che ha condiviso con le atlete e le loro famiglie la voglia di far emergere i valori del “vero” sport, trovando riscontri estremamente positivi sia sotto l’aspetto agonistico, che sotto l’aspetto sociale.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Domenica scorsa, a causa di qualche errore di calcolo, i festeggiamenti anticipati per la conquista della serie A2. Ieri, grazie alla netta vittoria sull'Alghero la certezza matematica della promozione e la festa incontenibile, ancora più bella perchè in casa e davanti al pubblico delle grandi occasioni. Nella gara contro la formazione Sardaa, la squadra di Ilaria Rivola dimostra ancora una volta la netta superiorità nel campionato di Serie B, torneo dominato grazie alla tecnica e alla grinta di Gritti e compagne, sempre superiori per gioco e per condizione atletica.

Pagina 1 di 2

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!