Lunedì, 05 Dicembre 2022
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Il Lecce Women torna alla vittoria a Cosenza

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Il Lecce Women sale sull'ottovolante e resta incollato alla capolista Res Women, che lo precede in classifica di tre punti. Nel match casalingo contro il Cosenza, le giallorosse hanno centrato la vittoria numero otto nelle prime nove giornate di campionato. Un successo netto come dimostra il risultato finale, 8-1 per le giallorosse allenate da Vera Indino, protagoniste di una delle migliori prestazioni della stagione.



Mattatrici del match sono state le tre calciatrici dell'attacco, ovvero Victoria Jaszczyszyn , Serena D'Amico e Asia Marsano. Oltre a segnare le otto reti che hanno piegato la resistenza delle volenterose calciatrici avversarie, hanno deliziato il pubblico presente con alcune giocate strappa applausi nella domenica in cui il Lecce Women ha dovuto fare a meno del portiere spagnolo Prieto e del difensore portgoghese Silva, entrambe ferme ai box per infortunio. Indisponibile pure Spedicato, costretta a dare forfait a causa di un problema muscolare.

A fine partita, capitan D'Amico e compagne hanno festeggiato la vittoria con le giovani calciatrici della Scuola calcio giallorossa, presenti in gran numero sugli spalti del comunale di Castrignano de' Greci, e alle quali è stato concesso il privilegio di entrare nello spogliatoio della Prima squadra.

"Sono soddisfatta della prestazione di tutta la squadra, sia in fase offensiva che difensiva - ha detto l'allenatrice Vera Indino -. I gol oggi sono stati tutti su azione e hanno confermato l'ottima intesa tra i tre attaccanti e la crescita di tutta la squadra. Le ragazze che sono entrate a partita in corsa hanno fatto molto bene e si sono fatte trovare pronte e questo ci rende felici perché significa che stiamo lavorando bene.
Ora testa alla prossima sfida sperando di riuscire a recuperare le calciatrici infortunate". Domenica prossima il Lecce Women sarà impegnato in trasferta sul campo del Chieti, quarta forza del campionato, a soli tre punti dalle giallorosse.

Lecce Women - Cosenza 8 - 1
Marcatrici: nel pt 2' Marsano (L); 14', 41' Jaszczyszyn (L); nel st 4' Jaszczyszyn (L); 18', 48' Marsano (L); 21' Tortora (C); 25', 38' D'Amico (L).

Lecce Women: Garzya (40' st Rizzo); Coluccia (27' st Rollo), Bocchieri (33' st Polo), Felline, Pereira; Guido (40' st Pomes), Linzalata, Trofimov (19' st Di Staso); Jaszczyszyn, D'Amico, Marsano. In panchina: Di Lorenzo, Silva. Allenatrice Vera Indino.

Cosenza: Carelli, Giudici (40' st Eusebio), Perrotta, Gattuso, Romano (27' st Domma), Paura, Le Piane (42' st Gjonai), Cinque, Tortora, Chirillo (37' st Perfetti), Mauro (19' st Ferrarello).
In panchina: Gradolone, Esposito, Laurito, Leale.
Allenatrice: Paola Luisa Orlando.

Arbitro: Savino di Torre Annunziata.

Note: spettatori 500 circa. Ammonite: Linzalata (L); Esusebio (C). Angoli 8-3. Recupero: pt 1'; st 4'.

Author: RedazioneEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze il 15 settembre 2016  n. 6032.
Direttore Walter Pettinati - PROMOITALIA Editore.

Please publish modules in offcanvas position.