Lunedì, 01 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Astisport - Musiello Saluzzo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


ASTISPORT – MUSIELLO SALUZZO 1-3 minettic

Comincia con una vittoria esterna il 2014 della Musiello Saluzzo Calcio Femminile che archivia per 1-3 la pratica AstiSport. Su un campo decisamente difficile per le dimensioni ristrette mister Diego Giraudo sceglie il suo classico 4-2-3-1 con Malosti tra i pali, difesa a quattro con Goletto, Dutto, Chialvo e Riba, in mezzo al campo Fanelli e Civalleri, unica punta Paoletti supportata dal trio Bianco-Martinatto-Mellano.

Pronti via e sono subito le saluzzesi a passare in vantaggio con una magia di Paoletti che riceve da Fanelli, si libera in un fazzoletto, e batte l'incolpevole Ponticelli. Le padrone di casa non ci stanno e premono sull'acceleratore trovando la rete del pareggio con Rossi, brava ad infilarsi sul corner di De Masi dalla destra. Chialvo e compagne tentano di prendere le misure e cominciano a macinare gioco: Paoletti centra un palo clamoroso da distanza ravvicinata mentre solamente un grande intervento di Ponticelli nega la gioia della rete a Civalleri, autrice di una bella conclusione dal limite.

La rete del nuovo vantaggio ospite è, comunque, nell'aria ed arriva al 23': bella azione manovrata sull'asse Paoletti e Mellano con quest'ultima brava a servire al centro l'accorrente Bianco che non sbaglia. Le padrone di casa provano a reagire scoprendosi al contropiede delle saluzzesi che colpiscono con Mellano brava a battere Ponticelli dopo un dribbling secco su De Masi.



Nella ripresa il ritmo cala vertiginosamente. L'AstiSport ci prova con alcune punizioni dalla distanza di De Masi che non creano problemi a Malosti mentre le bianco verdi faticano nel gioco palla a terra affidandosi maggiormente ad azioni individuali. L'unica emozione della seconda frazione di gioco arriva in pieno recupero quando la neo entrata Minetti illumina Fanelli in proiezione offensiva, la conclusione della centrocampista ex Real Calcio termina, però, sul palo.

ASTISPORT: Ponticelli, Iadanza, Ivaldi (43'st Galluccio), Alfier (17'st Motta), Rossi, De Masi, Barbero, Rotella, Froio (38'st Ghignone), Cervello, Quadi. A disp: Moutawakkil. All Cervellino

MUSIELLO SALUZZO: Malosti, Dutto, Goletto (43'st Daniele), Martinatto (14'st Minetti), Civalleri, Riba, Bianco (37'st Giordano), Mellano, Paoletti, Chialvo, Fanelli. A disp: Triolo, Giovinazzo. All: Giraudo

MARCATORI: 4'pt Paoletti (MS), 9'pt Rossi (A), 23'pt Bianco (MS), 43'pt Mellano (MS)

Andrea Rubiolo

Nella fotografia: Chiara Minetti

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.