Lunedì, 01 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

ANCORA UN SUCCESSO PER LA JUNIORES AREA CALCIO

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 


Le albesi passano 1-2 sul terreno del Torino Calcio Femminile ridotto ad un pantano.
Ancora una prova autorevole delle ragazze di Davide Rolando e Carola Gavarino che oggi hanno lottato e giocato, per quanto possibile, su un terreno disastrato e decisamente impraticabile. Si sono viste cose pregevoli e bei fraseggi, per il resto è stata una battaglia.

Dopo pochi minuti è l'Area a rischiare subito di andare sotto: un retropassaggio si ferma nel fango, ma è lo stesso fango a fermare la conclusione dell'attaccante torinista nei pressi della linea di porta, con Verrua che allontana.
Al 16° un'azione di Navello viene fermata fallosamente in area di rigore e il direttore di gara concede il sacrosanto penalty che Verrua, con sicurezza, trasforma.
Al 20° un tiro di Ciravegna passa poco distante dall'incrocio dei pali e tre minuti più tardi un cross avversario attraversa la porta di Perrone, senza che nessuno ne approfitti.
La partita non può decollare per l'impossibilità delle giocatrici a organizzare un gioco fluente e si deve attendere il 60° per assistere al raddoppio Area, realizzato da Ciriotti che sfrutta la palla in profondità di Sonnati e batte il portiere in uscita.
Al 68° il Torino ritorna in partita accorciando le distanze con Fernandez, in mischia, su azione di calcio d'angolo e due minuti più tardi ha l'occasione per pareggiare su calcio di rigore, ma una sontuosa Perrone si distende e devia in angolo il pallone ben angolato di Zappone.
Il Torino in questa fase mette alle corde l'Area, ma il rigore sbagliato taglia le gambe alle granata e gli ultimi quindici minuti sono ancora di marca ospite che in contropiede sfiorano più volte l'1-3, cogliendo anche una traversa con Taliano all'86°.
La partita si chiude con un'altra bella parata di Perrone allo scadere.
Complimenti alle due squadre che seppur penalizzate dalle condizioni del terreno di gioco, hanno saputo impegnarsi vicendevolmente fino alla fine.
Tre punti importanti per Area Calcio che consentono di rimanere a ridosso delle prime della classe e a guadagnare qualcosa sulle immediate inseguitrici.

TORINO CALCIO FEMMINILE: Liberti, Cagnasso, Bonafe', Rossi, Ajgoura, Russo, Negri, Tesse, Zappone, Orso, Palmisano. A disposizione Grometto, Roncarolo, Pasteris, Fernandez. Allenatore Sig. Fulvio Francini.



FEMMINILE AREA CALCIO: Perrone, Lioia, Verrua, Musso (dal 66°Gasparini), Ciravegna, Marchiaro, Matilde D'Addio (dal 75°Taliano), Accomo, Ciriotti, Michela D'Addio (dal 54°Sonnati), Navello. A disposizione Braggio, Bosco, Aversa, Prunotto. Allenatore Sig. Davide Rolando.

 

Ufficio Stampa
Femminile Area Calcio

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.