Lunedì, 14 Ottobre 2019
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

UN SOLIDO CARRARA 90 PUNISCE L’AREA CALCIO

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Le torinesi, molto brillanti, meritano la vittoria nei confronti di un’Area Calcio involuta rispetto l’inizio di stagione.
E’ finita 3-1 a favore del Carrara 90, una partita giocata con tanta intensità, grinta e sana cattiveria da parte delle padrone di casa.

Per l’Area Calcio che contava numerose assenze non sufficienti a giustificare il match, prova incolore condita da pochi sprazzi di gioco e da tanti errori soprattutto in fase di disimpegno.
La partita ha una fase di studio di una decina di minuti, in cui l’Area si fa addirittura preferire alle avversarie, giocando palla a terra, modalità più consona alle albesi. Con il passare del tempo però le ragazze di Rolando e Giordana perdono lucidità e concentrazione, adeguandosi al gioco fatto di palle lunghe del Carrara; la ragazze torinesi prendono campo e passano al 21° con una verticalizzazione per Minniti che in più che sospetta posizione di fuorigioco batte Chicco.
Trascorrono sei minuti e il Carrara raddoppia con Calabrese che, tutta sola, ribadisce in rete una corta respinta di Chicco su cross dal fondo.
Il doppio svantaggio non produce effetti benefici sulle Langarole che continuano a restare piatte; ci prova capitan Bozzoli al 33°, ma il suo pallonetto si spegne lontano dalla porta. La stessa Bozzoli, travolta dal portiere in uscita, si procura il rigore che al 43° Giraudo trasforma mandando le squadre al riposo.
A inizio ripresa (47°), il direttore di gara punisce con il rigore un fallo di mano di Favole, apparso ai più fuori area e che Minniti trasforma per il 3-1 che sarà il risultato finale.
L’Area cerca di scrollarsi il torpore, con i cambi si cerca di dare una scossa alla squadra e ad alzare la pressione, ma di occasioni vere e proprie non se ne vedono, anzi è brava Chicco in un paio di circostanze a salvare la sua porta.
Domenica prossima, l’Area Calcio sarà impegnata in casa con la capolista in solitaria del girone B dell’Eccellenza, il San Bernardo Luserna. Sarà una occasione importante per il riscatto, se solo si coglierà l’importanza del match, da giocare forse con maggior umiltà e rispetto.

U.S.D. CARRARA 90: Rossetti, Sacco, Falbo, Bonanno, Daniele, Guidotti, Calabrese, Poltronieri, Cattaneo, Minniti, Longo. A disposizione Tortia, Rappa, Paire, Poltronieri, Garabello, Gandiglio, Vacca, Ortelli. Allenatore Sig. Salvatore Diliberto.



A.S.D. AREA CALCIO ALBA ROERO: Chicco, Favole (dal 57° Sciolla), Rizzo (dal 68° Verrua), Giacosa, Ballocco (dall’82° Accomo), Giraudo, Bozzoli, Casetta, Ciravegna, Navello (dal 46° Sonnati). A disposizione Perrone. Allenatore Sig. Davide Rolando.

Ufficio Stampa
Area Calcio Alba Roero

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

No Results Found

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!

Please publish modules in offcanvas position.