Domenica, 09 Agosto 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Cavallero: “il calcio fa parte di me”

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Giulia Cavallero, per tutti “red”, facente parte della formazione Under 15 dell’Acf Alessandria, lunedì 17 febbraio effettuerà il provino alla Juventus.

Red, lunedi 17 febbraio ci sarà il provino per la Juventus, quali sono le sensazioni?
Spero do poter ottenere degli ottimi risultati, spero di crescere sia come persona che come calciatrice e di migliorarmi grazie a questo provino. Il mio desiderio è quello di entrare a far parte della Juventus perchè la Juventus Women è il sogno di ogni ragazza che gioca a calcio però mi dispiacerebbe lasciare l’Alessandria che è come una seconda casa.

Periodo intenso: prima del provino con la Juventus la Selezione con la Rappresentativa Under 15
Questa selezione mi ha consentito di poter crescere professionalmente e mi ha dato la possibilità di conoscere nuove calciatrici e ho avuto la possibilità di fare nuove conoscenze, nuove amicizie con ragazze di altre squadre come ad esempio Aurora con cui è nata una bellissima amicizia.



Come sta andando la stagione della squadra Under 15 dell’Acf?
Siamo al sesto posto in classifica e stiamo ottenendo degli ottimi risultati. Domenica abbiamo una gara importante contro il Fossano e speriamo di poter ottenere il risultato o, come minimo, il pareggio e di riuscire, come era capitato nella sfida di andata, di poter attaccare bene. Personalmente spero di riuscire ad andare in rete.

Come è nata la passione per il calcio?
Ho sempre avuto la passione per il calcio. Ho iniziato in famiglia, con mio cugino e adesso il calcio fa parte di me.


Paolo Baratto
Addetto stampa Acf Alessandria

0CavalleroGiulia1

 

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.