Giovedì, 04 Giugno 2020
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Racco 86 - Formigliana

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


 

Racco 86 - Formigliana 1-3

Il Formigliana è la prima a farsi vedere in area. Il Racco al quarto d’ora inizia a farsi vedere: Pecchenino lancia Testa sulla destra, cross in area dove Pierro di testa disturbata dal portiere avversario, non entra per poco.




Si combatte a centrocampo.
Botta crossa in area piccola, riceve la neoentrata Criaco, stoppa di petto sinistro a girarsi e supera Lo Iacono. Goal 0-1
Il Racco insiste ma non finalizza.
Ultimo brivido nei minuti di recupero Vallotto da calcio di punizione crossa in area, ancora Criaco di testa, la palla sfila alla sinistra della porta.

Al 3’ del secondo tempo arriva il raddoppio del Formigliana con Vitiello.
Gai tenta il tutto per tutto, sposta in avanti il baricentro del Racco 86 e schiera una difesa a tre. La Racco nonostante il doppio svantaggio non demorde e lotta.
Al 28’ Ponzio può crossare in area trova Pecchenino che spara un siluro che purtroppo si scaglia sul palo.
Al 35’ su cross di Ponzio Testa lascia partire un pallonetto che supera l'estremo difensore del Formigliana. Goal 1-2
Due minuti dopo grande Lo Iacono a respingere gli attacchi del Formigliana.
Le squadre si scontrano a viso scoperto, Ponzio salta la difesa ospite e da fuori area tira, ma il portiere respinge. Un minuto più tardi Friselle lascia partire un siluro che l’estremo difensore avversario manda in angolo con una parata miracolosa.
Finale da brivido. Allo scadere il Formigliana trova la rete del definitivo 1-3.

 

Dichiara il dirigente responsabile Paschetta: "è un peccato, il risultato non rende giustizia, abbiamo dato veramente tutto, abbiamo costruito tanto e abbiamo avuto diverse possibilità di segnare, sono state brave le avversarie a concretizzare nelle poche occasioni che gli abbiamo concesso. Siamo comunque fiduciosi per il futuro, il Racco 86 è un gruppo che sta crescendo e che ha tutte le intenzioni di fare un buon campionato.”

 

Racco 86: Lo Iacono, De Simone, Pierro S (Allasia), Giaretti, Bertinetto, Ponzio, Pierro I, Friselle, Testa, Albertengo (Lumicisi), Pecchenino. Allenatore Gai

Ufficio stampa Racco 86

 

0RacFor

 

Enrico Manassero
Author: Enrico ManasseroEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Category

Author

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Please publish modules in offcanvas position.