Mercoledì, 23 Ottobre 2019
appstore googleplay
windows store
bari empoli40 fiorentina florentia sangimi40 inter40 juve milan40 orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Stagione 2005/2006

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
SAMPIERDARENESE - BRESCIA 1-3 Gambino ad Arenzano (Ge) - Impresa del Brescia che espugna nella 18ma giornata in A2 il campo della Sampierdarenese con il punteggio di 3-1 e torna a sognare la salvezza avendo in classifica agganciato a quota 18 la Lazio mentre dietro restano il Sezze, da ieri retrocesso, e il Como. A 4 giornate dal termine le bresciane possono ancora credere in una salvezza - ricordiamo che le ultime 3 vanno in B - che fino a domenica scorsa sembrava molto pi? difficile.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Una sconfitta pesante quella subita dal Bardolino a Sassari, non solo nel punteggio ma anche per gli strascichi che lascer? sotto l'aspetto disciplinare. La formazione veronese ha subito tre reti e tre espulsioni, quelle di Ficarelli, Tavalazzi e del tecnico Longega, mentre Cassanelli, che era in diffida ? stata ammonita. Per effetto di ci?, nel prossimo match mister Longega, dovr? inventarsi la difesa che sar? priva di ben tre titolari, che si aggiungeranno a Volpi, Boni e Gabbiadini infortunate.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
RITORNO DI FIAMMA, BATTUTA L?AGLIANA MONZA. Fondamentale ? forse dire poco. Se il sogno voleva avere ancora possibilit? di vita la Fiammamonza doveva a tutti i costi tornare alla vittoria nel match interno contro l?Agliana e magari sperare in qualche buona notizia proveniente da Sassari dove erano impegnate le campionesse d?Italia in carica del Bardolino. E cos? ? andata, toscane sconfitte 2 a 0 e punti di vantaggio in classifica che salgono a 5 grazie al 3 a 0 inflitto dalla Torres alle venete. La squadra di Nazarena Grilli presenta per la prima volta dal primo minuto Liberati titolare sull?esterno di destra e capitan Vivi Schiavi riportata al centro della difesa; fuori ancora Hofer assieme a D?Andolfo bloccata da un guaio tendineo.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
MISTER LONGEGA CI CREDE ANCORA! C'? tanta delusione unita a rabbia nei volti delle atlete e dello staff giallobl? all'uscita dagli spogliatoi del Vanni Sanna di Sassari. Mister Longega cerca di inquadrare una partita incredibile e difficile da raccontare: < Ho visto uno tra i migliori primi tempi del Bardolino in questa stagione, tenuto conto anche delle gravissime assenze e della forza delle avversarie. Ci ? mancato solamente il gol ma ci siamo andati veramente vicino... Poi il rigore non concesso e la rete della Torres hanno cambiato volto alla partita. Nella ripresa ? successo di tutto, certo l'atteggiamento del direttore di gara non mi ? piaciuto, non vorrei aggiungere altro... ma bisognerebbe anche comprendere lo stato d'animo delle atlete in campo in una partita estremamente corretta.> ..

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Il Gioiello Firenze ? ormai davvero a un passo dalla serie A. L?assessore allo Sport del Comune di Firenze Giani: ?Coinvolger? Della Valle e voglio far giocare la squadra al Franchi? Le viola hanno battuto per 2-0 a San Marcellino il Romagna con rete di rapina al 21? del primo tempo di capitan Serena Patu (alla sesta realizzazione personale in campionato) e con suggello finale nel recupero di Giulia Orlandi che anticipava tutti al volo sul primo palo raccogliendo il traversone su calcio d?angolo di Daria Nannelli. Ora per la matematica promozione nella massima serie occorre fare un solo punto nelle prossime quattro partite. In virt? degli altri risultati, infatti, tutte le altre pretendenti, il Venezia e il Ludos Palermo (ieri sconfitte), sono ormai tagliate matematicamente fuori dalla lotta. Resta in corsa solo il Perugia (32 punti contro i 43 delle gigliate). E il prossimo turno di campionato (fra due settimane) mette di fronte, a Perugia, proprio Il Gioiello Firenze e il Perugia, e si preannuncia sin da ora un esodo in massa di sostenitori della formazione fiorentina nel capoluogo umbro.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Gambino ad Arenzano (Ge) - Impresa del Brescia che espugna nella 18ma giornata in A2 il campo della Sampierdarenese con il punteggio di 3-1 e torna a sognare la salvezza avendo in classifica agganciato a quota 18 la Lazio mentre dietro restano il Sezze, da ieri retrocesso, e il Como. A 4 giornate dal termine le bresciane possono ancora credere in una salvezza - ricordiamo che le ultime 3 vanno in B - che fino a domenica scorsa sembrava molto pi? difficile. Dopo la sosta per le festivit? di Pasqua e per le Nazionali si torner? in campo a fine mese - 30 aprile - in casa contro la Riozzese.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

E' un indecenza! Difficile non pensare che nel calcio femminile ci siano delle differenze tra squadre del nord e quelle del sud. Qualche domenica fa una squadra del nord doveva disputare una partita in terra siciliana, la partita tra le due formazioni è stata esemplare peccato per la direzione arbitrale rigorosamente siciliana...e per quanto riguarda la tifoseria di casa definirli antisportivi ? sicuramente troppo poco. Al termine della partita ..

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!