Mercoledì, 24 Luglio 2019
appstore googleplay
windows store
bari chievoverona40 fiorentina florentia50 juve milan40 mozzanica orobica40 roma40 sassuolo tava hellas verona40
iten

Serie A news 2014-15

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

verona raga 14Riprende questo sabato alle 15,00 il massimo campionato femminile con le gare della ventiduesima e quint'ultima giornata.
Le ragazze di Agsm Verona tornano tra le mura amiche dell'Olivieri Stadium di via Sogare per affrontare il neo promosso Pink Bari in un match che, dopo le due sconfitte subìte in campionato e Coppa Italia, si presenta più ostico di quanto potrebbe dire la classifica.
Le gialloblù hanno infatti interrotto nel big-match sul campo del Brescia l'imbattibilità in campionato che durava dal 30 aprile 2014, e sabato scorso sono uscite dalla Coppa Italia ad opera del Mozzanica.
Un momento difficile dunque, quello vissuto da Gabbiadini e compagne, che nelle rimanenti cinque giornate devono difendere il punto di vantaggio sul Brescia che le mantiene in vetta alla serie A. Ad iniziare da questo sabato contro un Pink Bari che giunge in riva all'Adige per giocarsi le ultime speranze di agguantare la zona playout.
La compagine bianco-rossa occupa infatti l'undicesima e quart'ultima posizione in classifica con quindici punti, a cinque lunghezze dalla zona playout e a ben trentasette dalla capolista Verona.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

firenze cuneo Il pre gara0415Semaforo verde, il campionato sta per ripartire: Firenze-Cuneo, ventiduesima giornata di Serie A, una partita da non perdere, una gara tra una compagine fiorentina abile scalatrice del torneo, quarto posto con quarantadue lunghezze, ed una formazione piemontese in netta risalita, pronta a destabilizzare la zona Play Out ed a rincorrere il Riviera di Romagna.
Rosa di mister Gianluca Petruzzelli all’assalto del campionato. Superato il San Zaccaria nell’ultimo turno prima dello stop, ai piedi delle Alpi, il Cuneo ha ripreso la propria ininterrotta marcia in Massima Serie, forte di una carica collettiva alimentata da una certa sicurezza di andarsi a giocare gli spareggi salvezza ed, addirittura, di poter tentare l’aggancio alle dirette rivali romagnole, magari riuscendo così a disputare lo stesso spareggio tra le mura amiche.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

firenze fattori0415Nei giorni precedenti alla ventiduesima giornata di campionato, in programma sabato ore 15:00 presso l’impianto sportivo di San Marcellino (Firenze), a salire alla ribalta con le usuali dichiarazioni pre gara sono i rispettivi tecnici delle due formazioni, mister Sauro Fattori per il Firenze e coach Gianluca Petruzzelli per il Cuneo, chiamati ad analizzare ed evidenziare l’incontro del week-end tra viola e bianco-rosse.
Sauro Fattori, Tecnico del Firenze:
“Proveniamo da una settimana in cui abbiamo dovuto registrare diversi casi di stati influenzali e di acciacchi vari e, preso atto di tali situazioni, non so ancora di chi potrò disporre: Tortelli ha riportato una micro frattura del coccige con l’U17, Durante e Vigilucci torneranno domani sera dall’U19, Rodella e Binazzi si sono sentite poco bene, Benucci è ancora out e dovrò valutare piccoli contrattempi fisici che spererò di recuperare all’ultimo minuto.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

riviera ana petrovic15ROMA – Riparte dalla Capitale la corsa della Riviera di Romagna, con la formazione giallo-rosso-blù che sabato pomeriggio alle ore 15 sul terreno sintetico del “Raimondo Vianello” affronterà le padrone di casa della Res Roma nella nona di ritorno di serie A: una sfida quanto mai impegnativa per le ragazze di mister Enrico Buonocore, contro la compagine giallo-rossa, appaiata alle romagnole al settimo posto, che tra le mura amiche ha conquistato gran parte dei punti raccolti in campionato, mettendo in grossa difficoltà anche le formazioni più blasonate della massima serie e centrando proprio sabato scorso l’accesso alle semifinali di Coppa Italia grazie al successo ottenuto contro la già promossa Acese; per le romagnole dunque un avversario di tutto rispetto, da affrontare con il giusto spirito, grande determinazione e la massima attenzione per conquistare un risultato positivo che sarebbe importantissimo per il finale di campionato.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

sanzaccaria centrogol0415SAN ZACCARIA - Prende via lo sprint finale del campionato di Serie A femminile. Messa alle spalle l’ultima sosta stagionale, nel weekend si ritorna in campo per la 22esima giornata. Il San Zaccaria riparte davanti al pubblico di casa del ‘Soprani’ contro la quotata Torres: la gara si giocherà domenica alle ore 13, dirige Barbolini della sezione di Modena. Lo spostamento, deciso di comune accordo tra le due società, è dovuto agli impegni con la Nazionale Under 19 di Piemonte, Giugliano e Galli che rientreranno alla base solamente nella giornata di domani. Le biancorosse cercano pronto riscatto dopo la sconfitta di Cuneo; a cinque partite dal termine il San Zaccaria occupa la decima posizione col bottino di 20 punti, staccato di 8 lunghezze dal tandem Res Roma-Riviera di Romagna, che proprio sabato si sfideranno. Il Cuneo, nono e avanti di un solo punticino, è atteso dalla trasferta di Firenze.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

resroma riviera0415Dopo la vittoria di sabato scorso contro l’Acese, che è valsa la qualificazione alle semifinali di Coppa Italia, la Res Roma torna a vivere le emozioni del campionato, ospitando in casa il Riviera di Romagna, nel quint’ultimo match della stagione 2014-2015.
Mister Melillo dovrà ancora fare i conti con le numerose assenze, ma rispetto alla gara di Coppa potrà contare sul recupero delle nazionali Cunsolo e Simonetti, al rientro in squadra dopo gli impegni con l’under 19, mentre saranno ancora nella lista delle assenti il capitano Vanessa Nagni, le nazionali under 17 Caruso e Greggi, e le infortunate Biasotto, Marzi, Nainggolan, Pittaccio e Spagnoli, quest’ultima infortunatasi in settimana.
Tra le fila delle ospiti sicure le assenze di Magrini e Tucceri Cimini, entrambe squalificate per un turno dal giudice sportivo.
Res Roma e Riviera di Romagna sono appaiate al settimo posto in classifica, entrambe con 28 punti all’attivo, ed entrambe hanno l’obbligo di far punti per provare a riportarsi a piu’ 10 punti su Cuneo e San Zaccaria, distacco utile per evitare i play out.
Nel match di andata si imposero le giallorosse, capaci di espugnare 3 a 1 il campo delle romagnole grazie alle reti realizzate da Nainggolan, Pittaccio e Pirone.
“E’ una partita fondamentale da affrontare con la voglia e la tenacia delle ultime partite – ha dichiarato il tecnico della Res Roma, Fabio Melillo - le ragazze hanno lavorato bene, dobbiamo fare attenzione a giocatrici come Caccamo, Pugnali e Petralia, capaci di risolvere la gara in ogni momento.”
Inizio gara ore 15. Campo “Raimondo Vianello” di Roma – via Norma n.7 – ingresso gratuito.

 

Ufficio stampa Res Roma

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

verona americane0415L’Agsm Verona fa «cappotto». La selezione della Federazione USA Region III cade 6-1. Le gialloblù di mister Renato Longega vincono l’amichevole internazionale organizzata nel pomeriggio all’Olivieri Stadium di via Sogare, superando in goleada la formazione statunitense, composta da atlete di 17 e 18 anni. Nonostante le tante assenze tra infortuni e regolari permessi, le scaligere conquistano il test match grazie alla tripletta di Tatiana Bonetti (22’ pt, 31’ pt e 40’ st), alla doppietta di Melania Gabbiadini (4’ pt e 6’ pt) e alla rete di Naila Ramera (18’ pt). A segnare il gol della bandiera per le americane, invece, ci pensa Callie McKinney proprio sul finire dell’incontro (48’ st).
Stéphanie Öhrström e compagne hanno così continuato a preparare la 22ª giornata di campionato (9ª del girone di ritorno) contro il Pink Bari, in programma sabato 11 aprile tra le mura amiche dell’Olivieri Stadium.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

firenze cuneo110415Saper interpretare il ruolo del centrocampista è un’arte: lo è per il senso della posizione, per le tattiche marcature a zona, per quella percezione dell’anticipo che, nell’incontrista, deve essere innata. Insomma vere pedine della mediana si nasce e non si diventa, un po’ come Simona Parrini, tentacolare pilastro della squadra viola, ed Ilaria Fiorese, grintosa certezza dei cinquanta metri bianco-rossi, invitate dalla rubrica de “Il Punto di Vista” ad esprimere delle proprie opinioni pre gara riguardo Firenze-Cuneo, un esame di tutto rispetto da passare a pieni voti per l’A.C.F.
Simona Parrini, Centrocampista del Firenze:

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

firenze ferrara15Claudia Ferrara ricercata e vivace regista della mediana viola, un metronomo scandente i ritmi della corazzata fiorentina.
Chiamata a delineare l’attuale situazione della formazione guidata dal duo tecnico Cioni-Pratesi non si è tirata indietro, spaziando nell’analisi dal campionato regionale alla Coppa Toscana, fino ad arrivare alle fasi finali nazionali: un obbiettivo assolutamente da non mancare per il Firenze.
“Il campionato è finito nel migliore dei modi: abbiamo vinto le partite decisive, Castelfranco e Perugia, e ci siamo guadagnate meritatamente il pass per le fasi finali nazionali.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

orobica amichevole usa15E' un'Orobica internazionale, dopo la partita contro l'Università di Osaka giovedì sera, scende di nuovo in campo per affrontare una rappresentativa Usa.
Dopo il saluto del Sindaco di Azzano San Paolo dott.ssa Simona Pergreffi, calcio di inizio ore 20 presso il Centro Sportivo per una bella partita con la rappresentativa Usa East Coast. Grande correttezza e friendship a fine gara. Decide la partita nei minuti finali un goal della n. 13 della rappresentativa Usa Est Coast.

Category

Author

No Results Found

Ricerca Articoli

Keyword

Category

Author

Date

calciodonne252

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Firenze, n. 6032 del 15 Settembre 2016, con direttore Giancarlo Padovan di proprietà di Pettinati Editore.

Newsletter

Subscribe to our newsletter. Don’t miss any news or stories.

We do not spam!